x

You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Nefesh / Blog

Recensione di “Shades and Lights” in METAL MANIAC novembre

Questo è un grandissimo disco. Per coraggio, per approccio, per puro spirito metal.

Registrato nel 2010 ma uscito solo ora con l’aiuto e la promozione dell’attenta Necroagency, il lavoro degli anconetani Nefesh è davvero qualcosa di sorprendente. Si perché in queste tredici tracce ci piace tutto, dalla tecnica, all’intelligenza compositiva, alla varietà e, ovvio, ai risultati.

Creando una specie di personale progressive il quintetto mischia, potenza e heavy, epic e personalità, trame classiche (anche con archi e pianoforte), Dio e Dark Tranquillity, così come le linee dei Dream Theater. Tutto insieme, si, in un contesto che però non perde mai di vista, nemmeno per un momento il marchio di fabbrica di una band estremamente determinata in quello che fa. Un impegno che da vita ad un lavoro grintoso, intelligente, rabbioso ma curato sin nei particolari, con la voce di Paolo che si alterna fra italiano ed inglese (anche nello stesso brano) e le keys di Stefano ad arricchire in maniera decisiva l’ottimo impianto metal costruito dal resto della band.

Una sorpresa per coraggio e creatività.

Perfetto per spirito metal!

Fabrizio Massignani

Voto: 8

Ricordo a tutti che per avere una copia di "Shades and Lights" a soli 10 euro (!!!) potete:

- contattare il nostro caro bassista Andrea arossi151@virgilio.it

- passare a Musicarte di Chiaravalle (An), il negozio musicale...

- andare nel negozio di dischi "Troppo buio" di Cesena in corso Cavour 18 tel.0547613286

- comprarlo online tramite il sito del medesimo negozio "Troppo buio" a soli 9.99 euro (!!!) tramite questo link: http://www.troppobuio.it/Prestashop/it/Metal/12467-NEFESH-SHADES-AND-LIGHT-5411313346290.html

FATEVI SOTTO!!!

CONTATTI NEFESH:

www.nefesh.eu www.reverbnation.com/nefesh www.myspace.com/nfsh www.facebook.com/nefeshband www.soundcloud.com/nefesh www.twitter.com/nefeshband www.youtube.com/user/LyukeMelchisedek

NEFESH intervista su METALMANIAC ottobre 2011

Una parte dell'intervista...:

1- Siete un nome nuovo sulla scena. sta per uscire il vs primo album. che cosa ci dobbiamo aspettare? Si, siamo un nome nuovo sulla scena importante internazionale anche se suoniamo insieme da otto anni circa e prima di questo primo cd ufficiale ne abbiamo fatto un altro anni fa che è stato considerato una demo ma che era a tutti gli effetti un vero e proprio cd di 45 minuti ed anche allora fummo pubblicizzati dall’efficentissima “Necroagency” di Alex. Comunque da un cd come “Shades and Lights” nato e cresciuto nelle nostre menti in 4 anni circa potete aspettarvi veramente di tutto. In pratica è un contest album che apre ai dissidi dell’interiorità presentando tutti i colori dell’animo umano, dal nero brutale alla purezza del bianco. È come un percorso nella psicologia umana che si chiude con un colpo di scena. L’ultima traccia, che racchiude l’ultima meditazione del cd. Tutti i testi sono fondamentali per capire appieno il senso delle scelte musicali che abbiamo fatto e poi ci sono un paio di tracce nel cd che lasciano l’ascoltatore spiazzato. Ma sono certo che saranno apprezzate. Di sicuro non è un cd da ascoltare con superficialità, o meglio diciamo che si presta ad essere ascoltato a più livelli…si, è come un multistrato che può essere esplorato a diversi piani interpretativi. 2- Quali i vostri punti di riferimento musicali? I nostri riferimenti e le nostre influenze, come la nostra musica, sono assolutamente eterogenee. Io, che sono il chitarrista, sono laureato in chitarra classica in conservatorio e sto continuando a studiare musica classica in Italia e all’estero nel ramo concertistico; il nostro tastierista è diplomato al CPM di Milano e sta studiando pianoforte e composizione in conservatorio; il nostro bassista ha studiato musica classica, blues e jazz suonando anche il contrabbasso; il nostro batterista ha studiato percussioni e batteria per tanti anni formandosi in modo completo e infine il nostro cantante è molto appassionato di heavy metal, crossover, new metal e rock, lui è sicuramente la nostra anima hard&heavy più pura! 3- Ho letto di un release party a Londra. come è nata l'idea? come è andata? Si, è stato un bellissimo modo per lanciare il nostro nuovo cd “Shades and Lights” in un evento che rientra in un progetto più ampio chiamato “Gig and Come back” organizzato ed ideato dal production manager Emanuele Giovagnoli che vive a Londra da diversi anni. E’ stata un’esperienza sicuramente da ripetere e con Emanuele ci stiamo già organizzando per espandere l’evento anche a Birmingham, la patria di Ozzy e dove sto attualmente studiando nel conservatorio superiore. L’esperienza di Londra è stata particolarmente stimolante anche per la presenza delle telecamere del programma “Music Show” che ci ha ripreso in concerto e ci ha fatto interviste prima e dopo seguendoci durante il soggiorno londinese. Il prossimo mese andrà in onda il programma sulla nostra serata su Canale Sky 879 e Canale 79 Digitale terrestre Tivusat. Per cui…seguiteci!

4- Che reazioni avete raccolto finora con il vostro suono? Ottime direi. Diverse radio ci hanno già chiesto di fare interviste e di poter mandare i brani in onda. E con il nostro singolo “Every Time” abbiamo suscitato l’interesse della “272Records” di Los Angeles che ci ha inseriti nella loro storica compilation “Kill City” uscita in questi giorni negli Stati Uniti. Poi a parte questi stimolanti riscontri internazionali ti rendi conto che i pezzi girano bene quando alla fine dei concerti gente che non conosci viene a farti i complimenti. Lì ti rendi conto che tutti gli sforzi che hai fatto per comporre quella musica sono serviti a qualcosa. Ci si rende conto che la comunicazione ha funzionato, e per un musicista questo è fondamentale. E poi il cd è appena uscito aspettiamo anche le vostre reazioni, ascoltate e fateci sapere!

www.reverbnation.com/nefesh www.facebook.com/nefeshband

Feedback