x

Thornwill / Press

“Alla faccia dell’autoproduzione… Da qualche anno a questa parte ricevo album autoprodotti che sembrano stampati da un’etichetta professionale. Il livello di management dei gruppi è generalmente cresciuto. Non posso dire questo delle etichette il cui lavoro è spesso ristretto all’apposizione di un marchio sulla confezione del cd. E può andare anche peggio… Dicevo professionalità dei gruppi. Ad esempio gli ungheresi Thornwill. Apro il pacchetto e mi trovo innanzi a un signor cd. Jewel box. Booklet strutturato come un fumetto! Cd serigrafato. Insomma, non sono andati per il sottile questi Thronwill.”

“Sometimes it can be easy to just focus on the multitude of great releases each year from major labels and ignore the rest of the music scene. But every now and then an unsigned, unknown band comes along and reminds you just how much the underground still has to offer. THORNWILL hail from Hungary and play a brand of metal that is a very modern take on the traditional and power metal genres that sounds very fresh and melodic while still maintaining enough intensity to blast you against the wall.”

“Heavy Metal made in Hungary - das ist so alltäglich nicht. Wenn dann noch die musikalische Qualität stimmt, die Band knackigen Power Metal mit Eiern und Melodien macht und dazu noch das Debütalbum als Gratis-Download anbietet, muss man der Band natürlich ein größeres Forum einräumen. Bühne frei für THORNWILL und Gitarrist Márton Szabó.”