x

THE ABSINTH / Blog

La Repubblica - The Absinth e l'inesauribile stile new wave.

NON c'è bisogno di andare troppo lontano per trovare un gruppo che fa parlare di sé pur restando nell'indipendenza più radicale e orgogliosa. Basta fermarsi nel pisano, dove vivono e suonano The absinth, un ep ed un album all'attivo che possono essere ascoltati gratuitamente su web, oppure su supporto fisico previa richiesta alla band. Man in no man's land è il titolo del luccicante album, dov'è ben presente l'eco della new wave così longeva da approdare agli anni Zero senza perdere il successo (vedi Cure e il mito Smiths). Ma dove è evidente anche la devozione per il pop britannico d'oggi, vedi Libertines, e i suoi legami con l'immortale era Beatles. The third eye, ep uscito nel 2010, ha piazzato la band composta da Dario e Manuel Saviozzi, Alessandro Casarosa, Gianni Cei e Marco Acconci nella top 20 della classifica italiana delle band con più alto indice di gradimento sul sito Reverbnation, nella categoria "indie". © RIPRODUZIONE RISERVATA 16 gennaio 2013 11 sez. FIRENZE

link to this article:http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2013/01/16/the-absinth-linesauribile-stile-new-wave.html

WE SPEAK MUSISH - ITALY INDIE SCENE

Italy Indie Scene - The Absinth (3/3)

What happens when BritPop meets Italy?

If we take The Absinth, a band from Pisa (you know, the city with the tower) as an example, we get a blend of Oasis and Pulp seasoned in heavy blues guitar solos and grunge grooving.

Founded in September 2009 (09/09/09, to be exact), The Absinth has two EP’s behind them and a lot of gigging experience. Dario Saviozzi (rhythm guitar , vocals); Manuel Saviozzi (drums); Alessandro Casarosa (bass); Gianni Cei ( vocals); Marco Acconci (lead guitar, vocals) released in 2010 their debut EP “The Third Eye”. The EP contains 5 catchy BritPop tunes, occasionally flirting with Rock and Blues. The second EP, “Man in No Man’s Land”, released in 2012, is a heavier and more experimental version of BritPop. It is exciting to witness the evolution of a band, especially when it supplies great music each time.

Another thing worth mentioning is that all The Absinth’s albums are downloadable for free, in the spirit of the Indie music movement!

posted by ROCKREBEL MAGAZINE 4/8/2012

THE ABSINTH presentano HOLIDAY il primo singolo estratto dal nuovo disco MEN IN NO MAN'S LAND e sarà disponibile in download gratuito a partire da oggi, sabato 4 agosto, sulla pagina ufficiale della band e tramite facebook. REVERBNATION.COM/THEABSINTH FACEBOOK.COM/THEABSINTHEXPERIENCE Il disco, dopo una lunga preproduzione, e' stato registrato e mixato nei mesi di aprile, maggio e giugno 2012 presso il LIZARD LOUNGE STUDIOS (www.lizardlounge.it) dal produttore inglese COLIN PILKINGTON, ed è stato masterizzato a New York da Ollie Hammett presso il pluripremiato BEAT360 STUDIOS (http://www.beat360.com/) MARK SAUNDERS (The Cure, Cyndi Lauper, Depeche Mode, David Byrne, Shiny Toy Guns, A-Ha, The Sounds, Boy Crisis, & more..). MEN IN NO MAN'S LAND, questo è il titolo del disco, uscirà a settembre 2012 per Mangiadischi Records e sarà presentato in anteprima alla seconda edizione di Pisa Tattoo Convention, il prossimo 22 settembre 2012.

ROCK/EM ALL MAGAZINE - RECENSIONE "THE THIRD EYE Ep"

In attivo dal 2009 i “The Absinth” rispondono bene colpo su colpo, nota per nota. Spumeggiante e spensierato segno del loro particolare sound, fa di questa band, rappresentanti di un genere rock abbastanza poliedrico e alternativo in tutte le sue sfaccettature. L’mmagine sonora di quest’album volutamente trasmessa direi, sembra non impegnativa proprio per essere compresa da un vasto pubblico non per forza del mestiere. In realtà il lavoro e l’arrangiamento è ben semplificato e attento, studiato nei minimi dettagli senza mai lasciare quell’atmosfera californiana stile anni 80’ degli anni innocenti raccontando lo stato d’animo di quella purezza musicale che forse oggi nel mondo musicale difficilmente si trova. Cuffie alle orecchie e magari naturale viene il gesto di prendere una chitarra e strimpellare sulle tracce di “The Third Eye” lavoro ultimato nel 2010. Ovviamente ci si aspetta un percorso in via di crescita per questo gruppo, possiamo aspettare e seguirli per sapere dove e in quali nuove strade il loro rock si evolverà.

THE ABSINTH The Third Eye EP - by UNDERGROUNDZINE webzine

Ascoltando il demo-album degli Absinth mi rendo conto di quanto la lezione dei Clash da questi ragazzi sia stata capita e assimilata. La cosa più bella è proprio il sound non troppo distorto, non troppo pulito e piacevolissimo da sentire. Un rock misto a ska-reggae senza troppi fronzoli. La mia preferita è Morning, orecchiabile e dal suono molto fine anni 70 ( cosa a me graditissima ). In conclusione il tutto è davvero un buon lavoro e spero che questi ragazzi ( che purtroppo non conosco di persona ) facciano quanta più strada possibile perchè meritano tanta tanta attenzione.

VOTO: 90/100 PUBBLICAZIONE RECENSIONE: 24/05/11 GENERE: rock SITO WEB: www.myspace.com/theabsinth RECENSORE: Anthony Roxx

ROCK REBEL MAGAZINE RECENSIONE:

I Pisani Absinth hanno ben chiaro cosa significhi il Rock ‘n roll: “La prima volta che suoni il rock n' roll su un palco e' come quando per la prima volta, da piccolo, sei costretto a pulirti il culo da solo. C'e' una sorta di timore reverenziale, devi prendere bene le misure o puoi anche correre il rischio di sporcarti. Dalla seconda volta in poi sai che ti viene naturale, e che e' semplicemente inevitabile e necessario” (Cit.). Chiari, sinceri e diretti come i veri toscanacci (precisamente di Pisa) sanno essere e ascoltando i loro brani si sente bene quel senso di immediatezza e spontaneità che il rock ‘n roll riesce a tirare fuori. Essendo toscano anch’io e pensando da dove vengono mi viene da sorridere in quanto c’è sempre stato un detto dalle mie parti: “meglio un morto in casa che un pisano all’uscio”, ma ascoltando questi cinque ragazzi viene voglia di preferire loro in casa, principalmente nello stereo a palla e fanculo il campanilismo toscano! Il rock ‘n roll queste cavolate non le conosce. Vivi più che mai con la loro musica; attivi dal Settembre 2009, Dario, Manuel, Alessandro, Gianni e Marco hanno iniziato a “pulirsi il culo da soli” molto presto, facendosi le ossa suonando un po’ ovunque e arrivando alla pubblicazione di questo loro primo EP: “The Third Eye” (per la Poker Record) che fa da spartiacque a quello che sarà in seguito il loro esordio discografico. Le premesse che questa band possa regalare grandi soddisfazioni ci sono tutte. “The Third Eye” è composto da cinque tracce veramente cazzute che si rifanno facilmente all’Indie rock contemporaneo e di scuola inglese ma che spaziano un po’ su stili che vanno da alcuni cenni di Ska nell’open track “Out of Control”; Lou Reed (“Don’t Need You”), all’inevitabile British rock anni 60 fino ad accenni alla Stooges (“Morning Cake” e “Charlie”). Stupenda l’ultima traccia “Break on Inventory Day” con un inizio in mid- tempo per poi scoppiare in un energico Garage rock facilmente accostabile ai primi Strokes di “Is this It” con Gianni che dallo stile e dalla tonalità della voce sembra tale e quale a Julian Casablancas. Veramente una band da tenere d’occhio e, possibilmente, da non farsi sfuggire dal vivo. “The Third Eye” è sicuramente un ottimo e ricco antipasto di rock ‘n roll

THE ABSINTH NEXT SHOWS:

- 25 FEBBRAIO ELECTRIC AND PYROTECHNIC LIVE @ TittyTwister Music-Live - 4 MARZO IN DIRETTA SU @ RadioEco Università Di Pisa - 14 MARZO OSPITI DEL MITICO Zio Rockdj NELLA TRASMISSIONE ROCKSTAR @ RADIOSTAR FM 92.7 -102.200 - 19 MARZO ACOUSTIC LIVE THE BULLDOG TUSCANY Music Restaurant.

CHRISTMAS EVENT!

L'alternativa giusta allo stare in casa a bere brodo in cartone e' passare la sera di Natale con noi! THE ABSINTH & Elements of Freedom in concerto al Mississipi Pub (Tirrenia, di fronte al Camp Darby) VENERDI 24 DICEMBRE 2010 dalle ore 23:00! Disponibile anche il nostro disco, il regalo giusto da mettere sotto l'albero! THE ABSINTH - THE THIRD EYE, 2010. Il regalo giusto per questo Natale, il disco che fara' contenti tutti, grandi e piccini! :) Disponibile nei negozi ed online, oppure potete richederlo e prenotarlo anche tramite la nostra pagina. Prezzo: € 8,99

Feedback