x

You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your ReverbNation experience.

Logrind / Press

“Ci siamo incontrati quasi per caso, in un momento in cui il mondo delle cover band “ci stava un po’ stretto”, non riuscivamo più a trovare lo stimolo giusto pur avendo una passione spropositata. Eravamo alla ricerca di vibrazioni positive, di quelle che soddisfano lo spirito, cosicché grazie all’aiuto di un amico musicista..”

“Piccoli e grandi successi in contest online e non solo fanno dei Logrind un gruppo interessante da seguire, basta pensare che il loro ultimo singolo ormai è passato in diverse radio FM regionali e che un network radio europeo trasmette uno degli ultimi brani.”

“Da Oristano parte il viaggio musicale dei Logrind, una band rock/pop italiana, quattro giovani una sola passione: la musica pop ed il rock americano anni 90. Andrea Carmelita alla voce, Sharmel, Gianluca Macis alla Chitarra, L.Macys, Alessandro Dalla Palma alla Chitarra , Dallas, Fabrizio Foglia, Batteria , Fabrice e Omar Lampis al Basso O.Jay, un caldo mix sardo molisano, che si mette in gioco.”

“Sognare si può, vivere di passione, fantasia ed arte è ancora possibile e lo sanno bene i Logrind, 5 giovani amanti della musica ed appassionati di rock e pop che da Oristano a piccoli passi iniziano a farsi conoscere. Chi sono i Logrind? Cinque giovani innamorati della musica ed in particolare del pop e del rock americano anni 90.”

“Live al Fabrik (Cagliari). Per l’occasione abbiamo chiesto ai Logrind com’è nato il nuovo singolo.”

“Si chiamano Logrind e dal ristretto e familiare hanno puntato la prua verso lidi sconfinati. Così, il loro rock è approdato fino agli Stati Uniti, dove il rock made in Italy fa la differenza. Andrea Carmelita alla voce, Gianluca Macis e Alessandro Dalla Palma alle chitarre, Fabrizio Foglia alla batteria e Omar Lampis al basso.”

“Una band con un percorso musicale tutto vissuto e tutto da vivere, una band che continuerà a far parlare di sé: mentre scriviamo questa nota in quasi tutte le regioni di Italia passa il single, ascoltabile nelle maggiori radio fm regionali e diversi network europei. Perchè con Logrind il rock made in Italy è differente.”

“Tra aspettative e duro lavoro in studio e sul palchi dell’Isola e non solo, i Logrind sono immediatamente apprezzati dal Contest Heineken Jammin’ Festival e da Mondo Ichnusa. I brani composti e suonati dal gruppo si “piazzano bene”: svettano in cima alle classifiche ascolti in poco tempo, i riconoscimenti arrivano da migliaia di utenti della rete e non solo.”

“...I brani composti e suonati dal gruppo si “piazzano bene”: svettano in cima alle classifiche ascolti in poco tempo, i riconoscimenti arrivano da migliaia di utenti della rete e non solo...”

“Intervista: ....Essere sognatori è una qualità indispensabile per un musicista, pertanto non credo che il desiderio di raggiungere certi obiettivi sia foriero di sventura o implichi la presunzione di voler evitare, o sottrarci alla gavetta regionale e nazionale, cosa che peraltro stiamo facendo e vogliamo continuare a fare con passione, dedizione e sacrificio. Ben vengano infatti clubs e manifestazioni che possano ospitare i nostri concerti...”

“Collaborare con i Logrind è una esperienza importante perchè faccio un nuovo viaggio in un mondo conosciuto esclusivamente come fruitore di musica e mai come attore di una campagna … ed è sempre bello iniziare un viaggio sopratutto quando lo fai con “ragazzi” della tua stessa generazione, della città che ami..”

“Il proprio ambiente non basta per chi è giovane ed ama la musica; è necessario uscire e, sognando un po,’ si arriva a superare i confini nazionali esportando il “Rock made in Italy”. Tra aspettative e duro lavoro in studio e sul palchi dell’Isola e non solo, i Logrind sono immediatamente apprezzati dal Contest Heineken Jammin’ Festival e da Mondo Ichnusa. I brani composti e suonati dal gruppo si “piazzano bene”: svettano in cima alle classifiche ascolti in poco tempo, i riconoscimenti arrivano da migliaia di utenti della rete e non solo.”

“Forti dei successi accumulati nel tempo, la band rock-pop di Oristano parteciperà al concorso online “Redbull Tour Bus Chiavi in mano”, con un brano votabile fino al 17 novembre .”

“A luglio 2014 esce FIRED, il primo EP della band made in Oristano. Fired è disponibile sui migliori digital stores ed in cd. Interamente creato e prodotto dai Logrind con il mastering analogico di Filippo Strang del VDSS Studio di Morolo – Frosinone, l’extended play è composto da cinque tracce con una durata di 20 minuti di Rock/Pop.”

“Potrebbe esserci Oristano sul palco del Redbull Tour Bus Chiavi in mano, per tre date live nazionali e a portarla i Logrind, cinque ragazzi con la passione per la musica pop e il rock americano anni 90. La band oristanese partecipa al contest online del Redbull Tour Bus, un pullman anni ’60 che viaggia per le strade della pensiola e diffonde tra il pubblico la musica degli artisti più interessanti sulla scena musicale italiana. In gara con la canzone “If You Wanna Cry”, è possibile votare i Logrind fino al 17 novembre.”

“I Logrind sono determinati e così, qualche giorno fa, ennesimo goal: la band conquista il primo posto al concorso regionale "Radio Contea" svolto in Sardegna e dedicato agli artisti emergenti. ...”

“Anche la rivista “Tutto” dedica uno spazio ai Logrind. L’articolo che parla della rock band sardo-molisana, è contenuto nell’inserto Suoni e Visioni del numero 39. del settimanale diretto da Luca Arnau’. Trovate l’articolo alla pagina 119.”

“Forti degli ottimi risultati accumulati nel tempo infatti, come gli apprezzamenti ricevuti al "Contest Heineken Jammin’ Festival" e al "Mondo Ichnusa", le buone critiche ottenute durante la tappa milanese del "Tmf-Tour Music Fest" e il primo posto al concorso regionale “Radio Contea”, il gruppo ha deciso di non arrestarsi..”

“Andrea Carmelita alla voce, Sharmel, Gianluca Macis alla Chitarra, L.Macys, Alessandro Dalla Palma alla Chitarra , Dallas, Fabrizio Foglia, Batteria , Fabrice e Omar Lampis al Basso O.Jay, un caldo mix sardo molisano, che si mette in gioco.”

“E’ ufficiale: anche i Logrind avranno l’onore di esibirsi in veste di “Opening Act” sul Palco Principale del Festival Internazionale Rockafura che si terrà il 25/26/27 Luglio a Sadali (Cagliari). La band, il cui album uscirà questa estate, proporrà il proprio sound, deciso e ben organizzato a metà strada tra il Brit Pop e il Rock made in USA degli anni novanta. La loro esibizione è prevista per Sabato 26 Luglio, occasione che permetterà alla band sardo-molisana di condividere il palco con grandi musicisti della scena nazionale ed europea tra cui Omar Pedrini (ex Leader dei Timoria), No Guru (di Xabier Iriondo - Afterhours), Miré Tiwayo e Fabio Canu, e di realtà isolane consolidate tra cui spiccano Dealma, The Erotik Monkey e Softloud.”

“VENAFRO Molise. Ribalta nazionale per il chitarrista venafrano Alessandro “Dallas” Dalla Palma, della band emergente “Logrind” (www.logrind.com), che sabato 26 luglio si esibirà sul palco principale del Festival Internazionale “Rockafura”, in programma a Sadali (Cagliari). La band, il cui album uscirà questa estate, proporrà il proprio sound, deciso e ben organizzato a metà strada tra il Brit Pop e il Rock made in USA degli anni novanta. Un grande riconoscimento per la rock band sardo-molisana, che potrà condividere il palco con nomi altisonanti della scena nazionale ed europea, tra cui Omar Pedrini (ex Leader dei Timoria), No Guru, Miré Tiwayo e Fabio Canu, e di realtà isolane consolidate tra cui spiccano Dealma, The Erotik Monkey e Softloud.”

“Durante tutto il 2013 l’attività dei Logrind è stata caratterizzata da una produzione febbrile di materiale.”

“Il progetto prende forma attorno ad alcune tracce registrate negli ultimi anni dai due e dall’apporto finale dei testi e delle linee vocali del cantante che contribuiscono a variegare l’impronta stilistica della band. L’incontro tra i differenti back-ground dei componenti crea Logrind, un “European Rock” frutto dell’intreccio di diversi stili musicali.”