x

You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your ReverbNation experience.

la Cultura in Sardegna (ricerche di B...

Rank #1 IT Sassari, SS, IT Folk

About

Sounds Like: Cuncordu e Tenore di Sardegna, Bruno Lombardi

Manager: Bruno Lombardi

Bio: I percorsi di ricerca in Sardegna di Bruno Lombardi (tutti i diritti riservati). Tutto ciò che si esprime attraverso le sensazioni umane e spirituali è Cultura; e tutto ciò che si vive giorno dopo giorno, istante dopo istante è patrimonio fondamentale per la continuità e il mantenimento di Noi st... See Full Bio

More Info

Status

la Cultura in Sardegna (ricer... has a show on 2014-08-29 at 22:00 @ Master ... in Alghero, SS http://www.reverbnation.com/q/50sjd5 #concert

Songs

Play All | Queue All | Share All

Videos

All Videos

Shows

  • Fri

    Aug 29


    Alghero, SS, IT | 10:00pm
    Master di canto a 4 voci de...
    Alghero, SS, IT
    Fri Aug 29 10:00pm

    Details

    Festival del Mediterraneo 2014: rassegna di musica e cultura in Sardegna Sardinia International Music Festival: concerti e master Alghero, 29 Agosto – 8 Settembre Patrocinio di Regione Autonoma della Sardegna, Ass. Culturale Arte in Musica, Rotary Sassari Bruno Lombardi: Master di canto sardo a 4 voci del tipo “a Tenore e Cuncordu” lezioni dal 29 Agosto al 1 Settembre, concerto canti a tenore e cuncordu per il 2 Settembre Oggetto: master class attinente al canto polivocale (a più voci) del tipo “a tenore e cuncordu” Docente: Bruno Lombardi (ricercatore campo antropologico) Cantori: un gruppo dal centro Sardegna Durata del master: dal 29 Agosto al 2 Settembre 2014 Luoghi: scuola media “Grazia Deledda” (Alghero) Costi d’iscrizione e frequenza: 150 € iscrizione + 200 € frequenza; uditori 50 € iscrizione + 100 € frequenza (per altri dettagli, vedere regolamento o su http://www.arteinmusica.com/ ) Descrizione del progetto: il progetto rivela un percorso finalizzato alla conoscenza del canto polivocale a 4 voci del tipo “a Tenore e Cuncordu” della tradizione di Sardegna. Nella fattispecie, si insegnano gli aspetti relativi ai canti profani e sacri, comprese le lingue utilizzate (Sarda e Latina), passando per le dinamiche demo-etnoantropologiche. L’occasione propone nuove forme di documentazione e dialogo, e permettono una maggiore considerazione e valorizzazione dei canti polivocali a 4 voci di Sardegna nel rapporto con gli studenti. Come iscriversi: Le iscrizioni, su apposite schede, vanno effettuate online sul sito www.arteinmusica.com entro e non oltre il 10 Agosto 2014. Ad ogni domanda dovrà essere allegato curriculum, copia di un documento di identità, due foto tessera a colori, dichiarazione di sollevata responsabilità per studenti minorenni non accompagnati. La richiesta di alloggio deve essere fatta nella domanda di iscrizione, specificando la eventuale richiesta di un accompagnatore. La segreteria dell‘Associazione Arte in Musica comunicherà l’accettazione della domanda agli iscritti che provvederanno, entro 10 giorni dall’avviso, a versare la quota di iscrizione tramite bonifico bancario presso BANCA PROSSIMA codice Iban IT19 P033 5901 6001 0000 0076 564, codice BIC (per l’ estero) BCITITMX. Contatti: Per qualsiasi informazione sulle modalità d’iscrizione al corso, contattare la Dott.ssa Carmela Mura, associazione culturale “Arte in Musica”, associazione senza scopo di lucro, con sede legale in via Sassari 78 Alghero. Partita Iva e cod. fisc. 01925580902, indirizzo mail arteinmusica63@tiscali.it tel: 079/5572177 num. cell 3391470080. Sito web http://www.arteinmusica.com/ Link delle ricerche di Lombardi sui canti a 4 voci: http://www.reverbnation.com/cuncorduetenoredisardegna

  • Fri

    May 30


    Sassari, SS, IT | 8:00pm
    Antichi mestieri del mondo...
    Sassari, SS, IT
    Fri May 30 8:00pm

    Details

    Antichi mestieri del mondo contadino e confraternale della Trexenta Descrizione del progetto: il progetto rivela un percorso finalizzato alla dimostrazione e riqualificazione dell’esperienza contadina e confraternale a fini didattici, attraverso le dinamiche demo-etnoantropologiche. Nella fattispecie, si propone dal vivo una serie di dimostrazioni in costume tradizionale suellese, accompagnate da esibizioni musicali (balli e strumenti musicali). L’occasione propone nuove forme di documentazione e dialogo, che permettono una maggiore considerazione e valorizzazione del rapporto scuola-territorio. Il progetto si articola nei seguenti punti: 1) mostra del pane, pane comune, della settimana, della festa, per matrimoni, cresime, comunioni e per i Santi 2) lavorazione a crudo di alcuni pani tradizionali, come il “pani pintau” con alcune varianti nel tempo 3) lavorazione in diretta delle fregola, malloreddus 4) mostra dei prodotti di macinazione di grano duro 5) mostra di dolci sardi con assaggio 6) lavorazione delle canne (arundo donax, canna comune) per ottenere le stuoie usate come separazione di ambienti o per il trasporto della paglia col carro a buoi 7) lavorazione di un'erba annuale, il “verbasco” che serve per ottenere stuoie molto resistenti per il trasporto della paglia (verbascum-pulverulentum, “cadumbu” in campidanese) 8) Lavorazione di un'erba annuale (typha angusto folia, “fenu de stoia” in campidanese) Organizzatori: Bruno Lombardi (ricercatore campo antropologico), Scuola “San Donato” (Sassari), Confraternita Madonna del Carmelo, Ass. Culturale Monte Zinnia, Panificio “Tradizionale Beranu” (Suelli)

  • Fri

    May 30


    Sassari, SS, IT | 8:00pm
    Antichi mestieri del mondo...
    Sassari, SS, IT
    Fri May 30 8:00pm

    Details

    Antichi mestieri del mondo contadino e confraternale della Trexenta Descrizione del progetto: il progetto rivela un percorso finalizzato alla dimostrazione e riqualificazione dell’esperienza contadina e confraternale a fini didattici, attraverso le dinamiche demo-etnoantropologiche. Nella fattispecie, si propone dal vivo una serie di dimostrazioni in costume tradizionale suellese, accompagnate da esibizioni musicali (balli e strumenti musicali). L’occasione propone nuove forme di documentazione e dialogo, che permettono una maggiore considerazione e valorizzazione del rapporto scuola-territorio. Il progetto si articola nei seguenti punti: 1) mostra del pane, pane comune, della settimana, della festa, per matrimoni, cresime, comunioni e per i Santi 2) lavorazione a crudo di alcuni pani tradizionali, come il “pani pintau” con alcune varianti nel tempo 3) lavorazione in diretta delle fregola, malloreddus 4) mostra dei prodotti di macinazione di grano duro 5) mostra di dolci sardi con assaggio 6) lavorazione delle canne (arundo donax, canna comune) per ottenere le stuoie usate come separazione di ambienti o per il trasporto della paglia col carro a buoi 7) lavorazione di un'erba annuale, il “verbasco” che serve per ottenere stuoie molto resistenti per il trasporto della paglia (verbascum-pulverulentum, “cadumbu” in campidanese) 8) Lavorazione di un'erba annuale (typha angusto folia, “fenu de stoia” in campidanese) Organizzatori: Bruno Lombardi (ricercatore campo antropologico), Scuola “San Donato” (Sassari), Confraternita Madonna del Carmelo, Ass. Culturale Monte Zinnia, Panificio “Tradizionale Beranu” (Suelli)

  • Fri

    May 30


    Sassari, SS, IT | 8:00pm
    Antichi mestieri del mondo...
    Sassari, SS, IT
    Fri May 30 8:00pm

    Details

    Antichi mestieri del mondo contadino e confraternale della Trexenta Descrizione del progetto: il progetto rivela un percorso finalizzato alla dimostrazione e riqualificazione dell’esperienza contadina e confraternale a fini didattici, attraverso le dinamiche demo-etnoantropologiche. Nella fattispecie, si propone dal vivo una serie di dimostrazioni in costume tradizionale suellese, accompagnate da esibizioni musicali (balli e strumenti musicali). L’occasione propone nuove forme di documentazione e dialogo, che permettono una maggiore considerazione e valorizzazione del rapporto scuola-territorio. Il progetto si articola nei seguenti punti: 1) mostra del pane, pane comune, della settimana, della festa, per matrimoni, cresime, comunioni e per i Santi 2) lavorazione a crudo di alcuni pani tradizionali, come il “pani pintau” con alcune varianti nel tempo 3) lavorazione in diretta delle fregola, malloreddus 4) mostra dei prodotti di macinazione di grano duro 5) mostra di dolci sardi con assaggio 6) lavorazione delle canne (arundo donax, canna comune) per ottenere le stuoie usate come separazione di ambienti o per il trasporto della paglia col carro a buoi 7) lavorazione di un'erba annuale, il “verbasco” che serve per ottenere stuoie molto resistenti per il trasporto della paglia (verbascum-pulverulentum, “cadumbu” in campidanese) 8) Lavorazione di un'erba annuale (typha angusto folia, “fenu de stoia” in campidanese) Organizzatori: Bruno Lombardi (ricercatore campo antropologico), Scuola “San Donato” (Sassari), Confraternita Madonna del Carmelo, Ass. Culturale Monte Zinnia, Panificio “Tradizionale Beranu” (Suelli)

  • Fri

    May 30


    Sassari, SS, IT | 8:00pm
    Antichi mestieri del mondo...
    Sassari, SS, IT
    Fri May 30 8:00pm

    Details

    Antichi mestieri del mondo contadino e confraternale della Trexenta Descrizione del progetto: il progetto rivela un percorso finalizzato alla dimostrazione e riqualificazione dell’esperienza contadina e confraternale a fini didattici, attraverso le dinamiche demo-etnoantropologiche. Nella fattispecie, si propone dal vivo una serie di dimostrazioni in costume tradizionale suellese, accompagnate da esibizioni musicali (balli e strumenti musicali). L’occasione propone nuove forme di documentazione e dialogo, che permettono una maggiore considerazione e valorizzazione del rapporto scuola-territorio. Il progetto si articola nei seguenti punti: 1) mostra del pane, pane comune, della settimana, della festa, per matrimoni, cresime, comunioni e per i Santi 2) lavorazione a crudo di alcuni pani tradizionali, come il “pani pintau” con alcune varianti nel tempo 3) lavorazione in diretta delle fregola, malloreddus 4) mostra dei prodotti di macinazione di grano duro 5) mostra di dolci sardi con assaggio 6) lavorazione delle canne (arundo donax, canna comune) per ottenere le stuoie usate come separazione di ambienti o per il trasporto della paglia col carro a buoi 7) lavorazione di un'erba annuale, il “verbasco” che serve per ottenere stuoie molto resistenti per il trasporto della paglia (verbascum-pulverulentum, “cadumbu” in campidanese) 8) Lavorazione di un'erba annuale (typha angusto folia, “fenu de stoia” in campidanese) Organizzatori: Bruno Lombardi (ricercatore campo antropologico), Scuola “San Donato” (Sassari), Confraternita Madonna del Carmelo, Ass. Culturale Monte Zinnia, Panificio “Tradizionale Beranu” (Suelli)

All Shows

Comments

Add Comment
  • Karlheinz Fey (Artist) Karlheinz Fey
    Thanks a lot and welcome! Very good tunes and sound! Have a lot of success and a great week! Best regards Karlheinz
All Comments

Questions

Be the first to ask la Cultura in Sardegna (ricerche di Bruno Lombardi) a question!

200 characters remaining
Submit Question
 

Stats

  • Song Plays 2,458

  • Video Plays 262

  • Total Fans 54

  • ReverbNation Fans 38

  • Widget Impressions 22

Fans

All Fans

Artist Recommendations

  • Roberta Prestigiacomo
    Roberta Prestigiacomo
    Folk
    Trapani, TP, IT
  • ila & the happy trees
    ila & the happy trees
    Folk
    Bergamo, BG, IT
  • PIERA LOMBARDI
    PIERA LOMBARDI
    Folk
    IT
All Favorites
Feedback