x

You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your ReverbNation experience.

KRYDOME / Press

“Taking Measures è il primo full-lenght per i riminesi Krydome e a licenziarlo ci pensa l’italiana End Of Silence Records. La band annovera tra le sue file membri che nel corso degli anni hanno a lungo navigato nella scena underground italiana con band come Mucolords, Opposite Side, Anal Torment, Baratro e Stinking Pilmin. Le danze si aprono con un intro dalle atmosfere oscure dove suoni tetri e striduli fanno da sfondo ad una voce sussurrata che in crescendo sfocia in un growl, quasi sussurrato, dal gusto orrorifico, per poi arrivare alla traccia seguente, “Runaway 33”, che mette bene in chiaro cosa ci aspetta di lì in poi proseguendo nell’ascolto. Il disco si muove su una linea marcatamente death metal (con un riffing che ricorda da vicino lo stile degli Asphyx), infarcita a dovere di thrash in puro stile americano di inizio anni Novanta. Il fatto che questi ragazzi non siano dei novellini si sente: i riminesi confezionano dodici brani (più una cover dei Muculords) molto ef”

“I Krydome rappresentano a tutti gli effetti un “supergruppo”, nato dall’unione tra musicisti già attivi in seno alla scena riminese (tra gli altri Muculords, Entity e Opposite Side), il che spiega la padronanza dei linguaggi musicali trattati e il piglio genuinamente old-school che ne separa nettamente la strada dalle tante revival band in giro oggi.Taking Measures suona fresco e dinamico, merito anche di una felice scelta dei suoni e di una scrittura capace di passare da sfuriate thrash a rallentamenti ricchi di groove, il tutto senza stacchi bruschi o fastidiose interruzioni del flusso sonoro. L’appeal di un disco tutto sommato di genere è dato proprio dall’abilità nel trovare il giusto punto di incontro tra potenza e tecnica, cattiveria e virtuosismo, .A chiudere la festa in bellezza, la presenza di una cover dei Muculords”

“ Nuova uscita fresca fresca per la nostrana End Of Silence Records. Anche stavolta ci viene proposta una band romagnola, i neo-formati Krydome. Iniziamo col dire che non stiamo parlando di novellini, ma di membri che militano in band quali Entity e Muculords. Le tredici tracce (dodici più una cover dei Muculords) presenti in questo "Taking The Measures" hanno un sound molto personale, difficilmente assimilabile a qualcosa di già sentito. Siamo sulla linea di confine tra il death metal in stile Asphyx (soprattutto per riffing e voce) e il thrash americano di fine anni '80, inizi '90.................................................... ”

Feedback