Logged In As Admin: {{reverbUser.name}}, Acting As: {{reverbPageObject.data.name}} ({{reverbPageObject.data.type}})
 
x

You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your ReverbNation experience.

Insanity Fair / Press

“BAND GORIZIANA TRIONFA AL FESTIVAL CIAO LUCA CONTEST È andato alla band goriziana Insanity Fair il successo nella seconda edizione di “Ciao Luca contest band”, concorso musicale per band under 30 abbinato al festival organizzato dall’associazione giovanile Totem di Gradisca per onorare la memoria del concittadino Luca Zorzenon. La finalissima del contest, sviluppatosi in tre fasi con il supporto dell’assessorato alle politiche giovanili, è andata in scena al pub The Gammon di Chiopris Viscone. Sul palco altre cinque formazioni, in rappresentanza di svariati generi musicali[...]. Gli Insanity Fair, già visti all’opera nel contest del 2009, hanno convinto pienamente la giuria di qualità (verdetto unanime), oltre che il pubblico[...] il gruppo formato da Giordana Gismano (voce), Davide Papa (basso), Mario Manganelli (chitarra) e Alfredo Macuz (batteria) ha dimostrato di aver raggiunto una certa maturità artistica con un rock graffiante, impreziosito dalla suadente voce dell”

“IL GRUPPO INSANITY FAIR TRIONFA A GOROCK Sono i goriziani Insanity fair i trionfatori della quinta edizione di Go rock, contest musicale transfrontaliero organizzato dall’assessorato alle politiche giovanili del Comune. L’atto finale della manifestazione ha incoronato la formazione nata nel 2009 e composta dalla cantante Giordana Gismano, da Davide Bassa al basso, da Mario Manganelli alla chitarra e dal giovanissimo batterista Alfredo Macuz. Dominando il palco con sicurezza e proponendo il meglio del loro repertorio, la rockband isontina ha esaltato il pubblico affluito in piazza della Transalpina, convincendo la giuria, presieduta da Marco Migliari, produttore e sound engineer dei Real world studios di Peter Gabriel a Bath (Regno Unito). Per gli Insanity fair, oltre alla pergamena di riconoscimento, consegnata dall’assessore comunale Stefano Ceretta, la possibilità di usufruire di 50 ore di prove in studio e di registrare un master audio professionale. [...] ”