x

You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your ReverbNation experience.

What if? / Bio

What if …? E se …? E se quella volta avessi reagito in un altro modo? Se avessi detto quello che pensavo? O semplicemente se non avessi mosso un dito e fossi stato zitto? Ce lo chiediamo tutti, anche se ci han sempre detto che non si va da nessuna parte con i se e con i forse … Ma noi siamo fatti così, i nostri pensieri ogni tanto vanno inevitabilmente in quella direzione … Questo è stato l’inizio, il concetto che ha ispirato Gabriele e Alice e che poi è stato condiviso con gli altri membri del gruppo: Methius, Luca e Federico. E se Gabriele e Alice non si fossero mai conosciuti? Non avrebbero scoperto la passione che avevano in comune per la musica, per cercare di fare della musica, né i loro gusti musicali simili, ovvero alternative e nu metal … Ma rispettivamente una chitarra, sebbene con 6 anni di esperienza, e una voce (totalmente inesperta) da soli non potevano concludere molte cose. Ci volevano i rinforzi!!! Era il momento di mettersi alla ricerca di un bassista e un batterista per iniziare a vedere in lontananza qualcosa di concreto. Così hanno conosciuto per primo Methius, bassista autodidatta da 2 anni, meglio noto come Meth(allica) e non c’è niente da aggiungere, in perfetto stile thrash metal e pronto a qualsiasi cosa, anche a confrontarsi con altri generi distanti dal suo, come il punk e il rock più melodico … Poi è stata la volta di Luca, batterista, più orientato verso il rock classico, “cresciuto con i Queen”, che quel giorno di gennaio anche con 39 di febbre non è mancato al primo appuntamento con Gabri e Meth … Poi sono iniziate le prove nella mansarda del centro anziani di Confreria, sede della preziosa batteria di Luca … Entusiasmante vero? Però era il posto ideale per conoscersi “musicalmente” e decidere le prime cover … Ma c’era già un’idea nuova, per un pezzo solo loro, partita da un giro di basso di Meth, su cui Gabri ha poi composto le note di chitarra. Quando l’intesa si è rafforzata di più e, diciamocelo, non se ne poteva più dei problemi tecnici che c’erano in un ambiente non insonorizzato, si sono trasferiti tutti in una sala prove a San Pietro del Gallo, dove i famigerati problemi tecnici hanno dato un po’ di tregua (ma poca)… Il gruppo comunque non era ancora al completo, ci voleva il sostegno di una seconda chitarra, ed ecco che a Gabri, Alice, Luca e Meth si unisce Federico, che si trova un bel po’ di pezzi da preparare e 4 “teste” da capire … Il gruppo continua a provare e fra qualche discussione e punti di disaccordo interni, riesce comunque a registrare il suo primo pezzo con i mezzi e le conoscenze che ha a disposizione, cercando, però, di ottenere il meglio possibile.
E se tutto questo non fosse mai successo? Beh, sicuramente non ci sarebbe questo tentativo di biografia … Poi non ci sarebbe quest’esperienza di gruppo, che è molto intensa, a volte esalta ed entusiasma, a volte delude un po’, del resto i periodi “no” ci sono per tutti, ma insegna veramente tanto!

Eccoci qui con una nuova tappa della biografia dei What if?.
Questa tappa ha un nome, anzi tre: Domiziano, Jacopo e Alessandro. Rispettivamente batteria, basso e tastiera + sintetizzatori. Hanno fatto il loro timido ma promettente ingresso sabato 13 luglio 2013.
Ai tre nuovi membri del gruppo sono bastate pochissime prove nella famigerata saletta a San Pietro del Gallo per portarsi al passo nell’esecuzione dei pezzi con i tre ““veterani””: Alice, Gabriele e Federico. Ma non è stato solo questo. Ognuno di loro, con il suo personalissimo “tocco” ha apportato un prezioso valore aggiunto ai pezzi già esistenti, offerto la massima disponibilità e il massimo impegno nella messa a punto di quelli nuovi e contribuito a definire lo stile del gruppo.
Ciò che rende possibile un’intesa sempre maggiore tra i sei elementi è l’umiltà, l’apertura ai nuovi punti di vista, l’impegno, la grinta, un pizzico di ingenuità e il mettersi ciascuno a disposizione dell’altro: la scheda audio e il pc di Gabri per l’effettistica dei sintetizzatori, gestiti con professionalità dal “Maestro” Alex : ); il leggio improvvisato (asta + polistirolo) messo in piedi da Alice e Gabri per le parti alla tastiera; la prolunga di Alice per i pedali della seconda chitarra, messa meglio in quanto ad attrezzatura rispetto alla prima : ) (una prerogativa della band); il computer di Domi per le prese dirette; le bozze di Gabri per la voce, scritte seguendo il proprio flusso di INcoscienza, delle quali forniamo degli inediti: “Shooting for footing” e “I feel post”; il contributo “contabile” di Alex per risolvere i problemi del resto : ); la condivisione dell’accordatore tra Gabri, Fede e Jaco per non dover dire sempre “Si è scordata/o!” ecc. A proposito di condivisione, il gruppo è pronto a condividere l’esperienza di cinque giorni al Music Village edizione invernale, dopo aver sostenuto le audizioni del 27 ottobre!!
Il salto di qualità è iniziato e non potrà che giungere a compimento con il tempo, perché di potenziale ce n’è da vendere!!

General Info

Band Members
Alice - vocals, Gabriele - guitars,vocals, Federico - guitars, Jacopo - bass, Alex - kayboards, sampling, Domiziano - drums
Artist Name
What if?
Home Page
http://www.reverbnation.com/whatifgruppomusicale
Active Since
01/12
Genres
Rock / Alternative Rock

Contact Info

Location
Cuneo, IT

Similar Artists

  • Linkin Park
  • 30 Seconds to Mars
  • Avril Lavigne
  • Green Day
  • Simple plan